Castel San Giovanni, denunciato per aver tenuto il cane in condizioni non idonee

Denunciato per aver tenuto il suo cane in condizioni non idonee, è accaduto a Castel San Giovanni.

blank

La segnalazione alla Polizia Municipale è giunta da alcuni cittadini preoccupati per lo stato di salute del segugio istriano di 9 anni tenuto in una rimessa che si trova poco distante dalla ciclabile che porta a Borgonovo.

Dopo l’intervento dei Vigili Urbani assieme alle Guardie Zoofile l’animale è stato portato al canile di Montebolzone.

Il segugio è apparso alle forze dell’ordine sofferente e trascurato, e per il proprietario – rintracciato grazie al microchip sul cane – è scattata la denuncia per detenzione di animali in condizioni incompatibili con la loro natura, e produttive di gravi sofferenze. L’uomo rischia anche una multa da 1000 a 10mila Euro. 

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank