Cerignale, il nuovo sindaco Fausta Pizzaghi: “Primo obiettivo ricostituire l’unità in paese” – AUDIO

blank
Piacenza 24 WhatsApp

Cerignale, il nuovo sindaco Fausta Pizzaghi: “Primo obiettivo ricostituire l’unità in paese”. Dopo l’inchiesta sugli appalti truccati che portò alle dimissioni dello storico sindaco Massimo Castelli, Cerignale è oggi un territorio da ricostruire. Da questa tornata elettorale emerge il nuovo sindaco, Fausta Pizzaghi, che non a caso ha vinto per una manciata di voti, proprio a dimostrare la mancanza di quell’unità che per anni ha caratterizzato Cerignale. E Pizzaghi è perfettamente consapevole di questo compito.

Dobbiamo rimboccarci le maniche per ricostituire l’unità in paese, questa è la cosa fondamentale: siamo un piccolo comune e abbiamo bisogno di essere uniti per lavorare bene. Secondariamente mi metterò in contatto con le associazioni del territorio perché per un’amministrazione è fondamentale collaborare con le associazioni che lavorano sul territorio. Sono un valore aggiunto per abitanti e villeggianti, per comune e frazioni, lo hanno dimostrato in tutti quegli anni in cui hanno potuto esercitare la loro attività”.

Iscriviti per rimanere aggiornato!

Compilando i campi seguenti potrai ricevere le notizie direttamente sulla tua mail. Per garantire che tu riceva solo le informazioni più rilevanti, ti chiediamo gentilmente di mantenere aggiornati i tuoi dati.

Radio Sound
blank blank