Chiara Borghini, nuovo assessore al Marketing territoriale: “La mia indennità per supportare progetti a sostegno del popolo ucraino” – AUDIO

blank

Chiara Borghini si presenta alla cittadinanza, nuovo assessore al Marketing Territoriale del Comune di Piacenza: prende il posto di Erika Opizzi. Quest’ultima, com’è noto, ha rassegnato le proprie dimissioni dopo essersi trovata coinvolta nell’inchiesta sugli appalti irregolari. “L’impegno di Chiara è da apprezzare per un duplice motivo. Primo perché si tratta di pochi mesi, un tempo che non permette di mettere in cantiere progetti particolari. Secondo perché la sua nomina, in quanto donna, è stata decisa anche per rispettare le quote rosa. Eppure ha scelto di mettere a disposizione nostra e della collettività le sue grandi competenze”. E’ il commento del sindaco Patrizia Barbieri.

Non solo, proprio per l’impegno limitato che non permetterà di combinare grandi cose, Borghini, insieme al sindaco Barbieri, ha scelto di compiere un gesto davvero di grande generosità.

blank

“Ringrazio il sindaco per avermi accolto nella squadra. Io sono consapevole che il mio ruolo sarà breve nel tempo e dovuto alle norme sulle quote rosa: anche per questo motivo ho scelto di devolvere la mia indennità per una giusta causa. Il denaro che riceverò per questo mio nuovo incarico sarà devoluto a favore del popolo ucraino: non sappiamo ancora con quali modalità, perché molti progetti sono ancora in itinere”, commenta Borghini.

Come detto, il sindaco Patrizia Barbieri manterrà invece la delega all’Urbanistica che era stata di Opizzi.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank