Gas Sales, contro Cisano Bergamasco un testacoda insidioso

Gas Sales contro Cisano Bergamasco

Gas Sales contro Cisano Bergamasco, il più classico dei testacoda. Prima in classifica contro penultima, 31 punti e 9 vittorie di differenza: una squadra che al momento ha 14 lunghezze di vantaggio sulle escluse dai play off, di fronte a un’avversaria che lotta nelle zone basse della graduatoria.

Gli avversari di Cisano Bergamasco

Domenica scorsa Cisano Bergamasco ha fatto capire che ha una gran voglia di lottare, superando Castellana Grotte. La formazione di Cristian Zanchi vanta ottimi riscontri in ricezione, con Marcelo Costa migliore specialista della seconda linea e il libero Davide Brunetti nelle prime posizioni della speciale classifica. Si assisterà quindi a una sfida fra i formidabili battitori della Gas Sales e un gruppo di ricettori pronti a respingere l’assalto. Ma Cisano Bergamasco ha grandi qualità anche a muro, dunque Piacenza dovrà tenere gli occhi bene aperti.

I biancorossi arrivano al confronto con i lombardi in una grande condizione. Sono reduci da nove vittorie consecutive l’ultima delle quali ha permesso alla squadra di Botti di staccare il pass per la finale di Coppa Italia: match che si giocherà a Bologna il 10 febbraio. I tifosi sono in fibrillazione e stanno già organizzando la trasferta, ma prima di pensare alla Coppa bisogna concentrarsi su Cisano Bergamasco.

Gli avversari