Colto da arresto cardiaco, soccorso con il defibrillatore dal titolare di un’officina

Un’altra vita salvata con l’aiuto di un defibrillatore di Progetto Vita. I fatti sono accaduti intorno alle 12 di oggi, lunedì 10 luglio. Un uomo di 60 anni si trovava in un bar in zona Capitolo quando a un certo punto ha accusato un arresto cardiaco. Vedendolo accasciarsi al suolo, un cliente presente in quel momento nel locale è corso nella vicina officina sapendo che lì era stato collocato un defibrillatore pubblico. Il titolare dell’officina, che in passato aveva frequentato un corso per l’utilizzo del dispositivo salvavita, si è precipitato all’interno del bar e ha applicato le strumentazioni al petto del 60enne.

blank

Nel frattempo sul posto era stato già chiamato il 118, intervenuto in pochi istanti: i sanitari, giunti sul posto, hanno continuato la manovra salvavita iniziata dal titolare dell’officina. Al termine della rianimazione, la vittima del malore è stata condotta al pronto soccorso: le sue condizioni sono gravi, ma per ora la sua vita è salva grazie a Progetto Vita e alla prontezza del titolare dell’officina.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank