Colto da malore in viale Risorgimento, 72enne salvato col defibrillatore di Progetto Vita

Defibrillatore Progetto Vita
Defibrillatore Progetto Vita

Una nuova persona salvata da arresto cardiaco grazie ai defibrillatori di Progetto Vita. E’ accaduto ieri, venerdì 15 giugno, intorno alle 20. Un uomo di 72 anni stava camminando in viale Risorgimento quando, nei pressi del liceo Gioia, è stato colto da malore. Alcuni passanti, notando la scena, si sono precipitati ad afferrare il defibrillatore automatico collocato vicino all’istituto scolastico e hanno iniziato le pratiche di rianimazione mentre altri hanno subito chiamato il 118.

blank

Dopo le prime, provvidenziali scariche, gli operatori sanitari sono intervenuti sul posto e hanno proseguito le manovre di salvataggio per poi condurre il 72enne al pronto soccorso di Piacenza dove si trova ricoverato in prognosi riservata, ma vivo.

Si tratta del salvato numero 110 per Progetto Vita che proprio oggi festeggia i vent’anni dalla nascita.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank