Combattere la violenza sulle donne, testimonianze, dibattito e performance il 13 ottobre ai Giardinetti di Via Calciati

Sabato 13 Ottobre ai Giardinetti di Via Calciati si tiene “Qui una donna è stata uccisa” a cura di Cerchincittà contro la violenza sulle donne. 

Programma dalle ore 15:

  1. A cura dell’assemblea “Non Una di Meno” testimonianze e dibattito che prendono spunto dall’assassinio di Esmeralda Nilse Romero Encalada di 49 anni di professione badante uccisa dal proprio compagno a pochi metri dai giardinetti.
  2. Spettacolo teatrale “Lividi Silenzi” con il Gruppo le Stagnotte
  3. Intervento dei musicisti Erica Opizzi e Antonio Amodeo
  4. Spazio libero **

L’Assemblea “Non Una di Meno” movimento trans-femminista nato per combattere la violenza sulle donne e di genere contribuisce alla iniziativa invitando la cittadinanza a condividere lo spazio dei giardinetti di Via Calciati con riflessioni, letture, suggestioni che si alterneranno nella giornata

Le Stagnotte presentano “LIVIDI SILENZI. IL MALE ALLE DONNE”
Voci narranti: Sara Iardino, Tania Minichelli, Giovanna Proia, Marisa Sogni, Cristina Spelta.

Son passati più di dieci anni dal primo progetto LIVIDI SILENZI, nato in collaborazione tra Le Stagnotte e “Oltre la strada” del Comune di Piacenza e ora ci sembra coerente riproporlo per poter dare continuità a questa iniziativa, perché, purtroppo, le situazioni non è che siano cambiate più di tanto: bisogna sempre tenere la guardia alzata.