Con l’auto investe un passante in via Taverna, 41enne denunciata per lesioni e guida in stato di ebbrezza

blank

Sotto l’effetto dell’alcol investe con l’auto un passante, denunciata. I fatti sono accaduti poco dopo le 6 di questa mattina, sabato 2 settembre, in via Taverna, a Piacenza. Una donna di 41 anni residente a Piacenza stava viaggiando al volante della propria auto quando ha travolto un pedone che in quel momento stava attraversando la strada. Sul posto si sono immediatamente recati i soccorsi del 118 che hanno condotto il ferito al pronto soccorso di Piacenza in condizioni serie, anche se non sarebbe in pericolo di vita. Sul luogo del sinistro sono intervenuti anche gli agenti della polizia stradale, impegnati in quel momento in un servizio di monitoraggio finalizzato al contrasto della guida in stato di ebbrezza.

Gli agenti hanno sottoposto la 41enne all’etilometro rilevando un tasso di alcol nel sangue superiore a 1,5 g/l, tre volte oltre il limite consentito per chi guida. La donna verrà denunciata in base alla nuova normativa sulle lesioni personali stradali gravi o gravissime, aggravate dalla guida in stato di ebbrezza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank