concorso nazionale di Teatro sociale “Proscenio aggettante” a Narni, Daniela Stecconi si è aggiudicata il premio come miglior attrice protagonista, miglior regia e miglior spettacolo

Daniela Stecconi con il suo spettacolo dedicato ad Alfonsina Strada – dopo essere stata selezionata a rappresentare la Regione Emilia-Romagna al concorso nazionale di Teatro sociale “Proscenio aggettante” a Narni – si è aggiudicata il premio come: miglior attrice protagonista, miglior regia e miglior spettacolo

blank
miglior attrice: per la tenacia e l’impegno profuso nel raccontare la storia di un personaggio altrettanto coraggioso e combattivo
miglior regia: per i tratti di una regia lineare che ha reso la messa in scena efficace ed evocativa
miglior spettacolo: per un progetto che ha visto amalgamarsi con coerenza una drammaturgia originale, le musiche eseguite dal vivo e una curiosa proposta al femminile di teatro di narrazione
la motivazione della selezione di aprile te l’avevo mandata, è quella più completa –non a caso è di un drammaturgo, matteo bacchini- ed è questa:
Uno spettacolo molto teatrale e molto umano, una storia di altri tempi che una scrittura magnifica riesce a rendere attuale e coinvolgente. Daniela Stecconi non interpreta Alfonsina: è Alfonsina. E il pubblico la segue lungo le strade del Giro del ’24 vivendo con lei la fatica e l’orgoglio dell’impresa, in una drammaturgia che scorre veloce e perfetta come una moltiplica Campagnolo. Uno spettacolo che di amatoriale ha solo la grande passione con cui è stato creato.
Top 5
Ecco il video della premiazione

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank