Contributi e finanziamenti per commercio e turismo, Garcom a fianco delle imprese

blank

Attraverso la legge numero 2/2015, la Regione Emilia Romagna ha stanziato un consistente plafond pari a 2 milioni e 200mila euro per garantire finanziamenti destinati allo sviluppo e alla crescita del commercio e del turismo. Tali finanziamenti potranno essere garantiti, sul nostro territorio provinciale, attraverso l’intervento di Garcom (Cooperativa di Garanzia fra Commercianti). blankSono ammissibili operazioni di finanziamento il cui importo massimo sia pari a 150mila euro e la durata non inferiore a 36 mesi e non superiori a 120 mesi. Garcom gestisce contributi che Regione e Camera di Commercio stanziano per abbattere i tassi d’interessi praticati dagli Istituti di Credito a favore di imprese e imprenditori che effettuano operazioni bancarie assistite dalla garanzia dei Confidi. La missione di Garcom è quella di rilasciare garanzia ai propri soci a fronte di finanziamenti bancari attivabili con i principali istituti di credito presenti sul territorio. Nel momento in cui un imprenditore necessita di capitali, blankGarcom si impegna dopo attenta valutazione, a garantire nei confronti dell’Istituto di Credito una parte del finanziamento bancario: in tal modo la banca sa di poter contare su una garanzia solida che non sempre gli imprenditori possono offrire. Inoltre, le condizioni bancarie offerte sono migliori rispetto a quanto generalmente applicato nel mercato del credito. Ogni anno gli Enti Pubblici locali (Camera di Commercio, Provincia di Piacenza, Regione Emilia Romagna, Comuni) stanziano dei contributi a favore delle imprese del territorio di loro competenza destinati all’abbattimento del costo degli interessi passivi. blankDi conseguenza su alcune tipologie di operazioni garantite da Garcom è possibile ottenere uno “sconto” sugli interessi pagati alle banche. Per esempio, nel caso di questi contributi messi a disposizione dall’Emilia Romagna la garazia diretta è rilasciata all’istituto di credito per un importo massimo garantito non superiore all’80% dell’importo di ciascun finanziamento. “Molti commercianti e imprenditori non conoscono la nostra cooperativa – spiegano il presidente Giovanni Ronchini e il direttore Simona Cavalli – e di conseguenza non sono al corrente di determinate agevolazioni che potrebbero supportare la loro azienda in un momento di bisogno o difficoltà. Noi non chiediamo denaro, siamo una società mutualistica che ha a disposizione strumenti per garantire finanziamenti vantaggiosi. In questo caso, per esempio, l’imprenditore ha la possibilità di ottenere una garanzia, da presentare all’isitituto di credito, pari all’80% dell’importo del finanziamento. Un’occasione più unica che rara. Noi siamo la porta che dall’ente permette ai contributi di raggiungere l’imprenditore”.

Di seguito i requisiti per ottenere il finanziamento in questione e le operazioni finanziarie ammissibili.

blank

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank