Contributi per i libri di scuola, oltre 70mila euro in arrivo per 524 famiglie

L’Amministrazione comunale ha disposto, in questi giorni, l’erogazione del contributo alle famiglie per l’acquisto di libri di testo per gli studenti delle scuole secondarie di primo e secondo grado, relativamente all’anno scolastico 2017-2018.

Complessivamente sono state accolte 524 richieste, per un totale di 70.456,23 euro interamente finanziati da fondi statali, trasferiti dalla Regione Emilia Romagna. L’importo è pari al 73% della spesa effettivamente sostenuta e documentata (nei limiti della dotazione libraria adottata dalla scuola) per l’acquisto di libri di testo, per i figli frequentanti le scuole secondarie di primo e secondo grado.

A conclusione dell’iter di verifica delle domande e di erogazione del contributo, l’assessore alle Politiche Scolastiche ed Educative Erika Opizzi sottolinea che “il sostegno alle famiglie e allo studio è, per questa Amministrazione, un principio fondamentale. Per questa ragione, l’impegno profuso per mantenere tale sostegno alle famiglie è massimo, sia in termini di supporto ai richiedenti che nel garantire la celerità dei pagamenti.”