Controlli della Municipale, allontanamento per un parcheggiatore abusivo

Proseguono le azioni di controllo antidegrado e a tutela dei consumatori nelle aree mercatali da parte della Polizia Municipale. In particolare ieri, mercoledì 11 luglio, gli agenti hanno individuato una persona di nazionalità straniera intenta a esercitare abusivamente l’attività di parcheggiatore e di vendita all’interno dell’area di sosta di viale Malta. L’uomo è stato perciò accompagnato presso l’ufficio di fotosegnalamento della Questura per l’identificazione, alla luce della quale la sua posizione è risultata regolare.

Allo stesso sono stati quindi notificati un ordine di allontanamento (Oda) – il provvedimento a tutela della sicurezza urbana che prevede l’allontanamento della persona per 48 ore dal luogo in cui è stato commesso il fatto – e due verbali: uno per violazione all’articolo 7 del Codice della strada per esercizio abusivo dell’attività di parcheggiatore (con sanzione pari a mille euro), l’altro per la vendita senza autorizzazione di prodotti non alimentari, con relativo sequestro dei beni.

Nel corso della mattinata inoltre, nei pressi di piazza Duomo, gli agenti hanno recuperato alcune borse con marchi presumibilmente contraffatti abbandonati da un venditore abusivo che alla vista della pattuglia si è dato alla fuga. Il materiale è stato quindi sequestrato e sarà sottoposto a ulteriori controlli per accertarne la presunta contraffazione.