Controlli straordinari della prefettura, in un mese oltre 217 grammi di droga sequestrati e 14 persone nei guai per guida in stato di ebbrezza

Piacenza 24 WhatsApp

Proseguono i servizi a carattere straordinario di prevenzione e controllo del territorio, disposti dal Prefetto Paolo Ponta nell’ambito del Comitato Provinciale per l’Ordine e la Sicurezza Pubblica svoltosi in data odierna – d’intesa con i vertici provinciali delle Forze di Polizia, il Presidente della Provincia e il Sindaco del Comune di Piacenza – con interessamento di tutte le aree ritenute più sensibili, particolarmente in relazione allo spaccio di sostanze stupefacenti, ai reati predatori, alle condotte di guida a rischio, nonché alle varie forme di mala-movida e abusivismo, anche commerciale.

Il controllo del territorio

Sul fronte del controllo del territorio sono stati effettuati 13 mirati servizi straordinari, anche in concorso con le Specialità, che hanno interessato – nel Capoluogo – le zone di via Conciliazione, via Colombo, via Emilia Pavese, via Emilia Parmense, , zona Pubblico Passeggio, l’area della Stazione ferroviaria e centro cittadino, servizi antidroga anche con l’ausilio delle unità cinofile nella zona Cheope e presso istituti statali di istruzione superiore, e in provincia in particolare i comuni di Castel San Giovanni e Borgonovo Val Tidone.

Sottoposti a controllo anche esercizi commerciali, bar/tabacchi, sale giochi e slot, con i relativi avventori:

  • Effettuati 1.601 controlli nei confronti di persone sottoposte ad obblighi giudiziari;
  • segnalate 30 persone alla Prefettura ai sensi dell’art. 75 d.P.R. n. 309/1990 per uso personale di sostanze stupefacenti;
  • denunciate 4 all’Autorità Giudiziaria ai sensi dell’art. 73 d. P.R. n. 309/1990;
  •  sequestrati 217,24 grammi di sostanze stupefacenti.

Violazioni del codice della strada

Con riferimento alle violazioni del Codice della Strada, nel mese di febbraio 2024 sono state accertate dalle Forze di Polizia Statali 558 infrazioni, tra le quali 14 per guida in stato di ebbrezza, sono state ritirate 27 patenti e 10 carte di circolazione, sequestrati 11 veicoli, disposti 9 sequestri di veicoli e 5 fermi, nonché rilevati 59 incidenti.

Riguardo ai controlli con dispositivi mobili, disposti dal Prefetto in sede di Osservatorio per l’Incidentalità, coordinati dalla Sezione di Polizia Stradale – cui partecipano la Polizia Provinciale, la Polizia Locale di Piacenza, la Polizia dell’Unione Valtrebbia Valluretta, la Polizia dell’Unione Valnure Valchero, la Polizia Locale di Caorso, la Polizia Locale di Cortemaggiore – sono state rilevate lungo le arterie più trafficate – tra le quali Strada Farnesiana, Via Einaudi nel Capoluogo e SS.45, SS.10, SS.654, SP.587 – complessivamente nel mese di febbraio n. 918 violazioni dei limiti di velocità.

Nello stesso periodo l’Ufficio Patenti della Prefettura ha emanato complessivamente 66 provvedimenti di sospensione di cui 19 ai sensi dell’art. 224 in esecuzione di sentenza o decreto penale di condanna, nonché 8 di revoca di cui 7 ai sensi dell’art. 224 in esecuzione di sentenza o decreto penale di condanna.

Il Nucleo Operativo Tossicodipendenze della Prefettura ha effettuato n. 30 colloqui, emanando n. 20 provvedimenti sanzionatori e 10 ammonizioni per prima segnalazione.

Radio Sound
blank blank