Coppa d’Oro 2018. Premiati il 27 settembre Umberto Cairo, Lucio Rossi e Fabio Paratici, ambasciatori nel mondo dei prodotti DOP. VIDEO

Grandi nomi per il Premio Coppa d’Oro 2018. Giovedì 27 settembre dalle ore 15 a Palazzo Gotico saranno premiati l’editore e Presidente del Torino Urbano Cairo, il piacentino Lucio Rossi che dal 2001 è al Cern di Ginevra, e il direttore sportivo della Juventus Fabio Paratici.

Una manifestazione che porta tematiche nuove spiega nel VIDEO Roberto Belli Presidente del Consorzio Salumi Tipici Piacentinivogliamo conoscere gli ambasciatori nel mondo dei prodotti Dop della salumeria piacentina. Avremo presenze importanti il Ministero dell’Agricoltura, la Regione Emilia Romagna affianco alla Camera di Commercio e i piacentini premiati di grande livello”.

La Camera di Commercio di Piacenza, il Consorzio Salumi DOP Piacentini, hanno presentato  la XI edizione del Premio Coppa d’Oro 2018. Urbano Cairo , Lucio Rossi, Fabio Paratici sono i nomi dei premiati che vanno ad aggiungersi al prestigioso elenco degli anni scorsi: il maestro Riccardo Muti, il calciatore Pippo Inzaghi, i ministri dell’agricoltura Maurizio Martina e Paolo De Castro, l’attrice Isabella Ferrari, gli chef Filippo Chiappini Dattilo, Massimo Bottura e Gualtiero Marchesi, il giornalista Giangiacomo Schiavi, i conduttori radiofonici Fede e Tinto, i conduttori televisivi Gerry Scotti e Enzo Iacchetti, il regista Marco Bellocchio, l’allora Commissario di Expo 2015 e ora sindaco di Milano Giuseppe Sala, il presidente della Regione Emilia Romagna Vasco Errani, il medico nutrizionista Giorgio Calabrese, l’ambasciatore d’Italia nella Federazione Russa Antonio Zanardi Landi, l’Ambasciatore d’Italia in Giappone Domenico Giorgi, l’imprenditore Oscar Farinetti, il Sottosegretario di Stato Paola De Micheli.

Lo scorso anno l’allenatore della Lazio Simone Inzaghi, la trasmissione radiofonica “Il Ruggito delConiglio” il Prof. Luigi Verrini e l’Ing. Giuseppe Parenti.

La consegna dei premi avverrà il 27 settembre 2018 nella sala monumentale di Palazzo Gotico di Piacenza e sarà preceduta dalla tavola rotonda che avrà inizio alle ore 15.00. Il 2018 è dedicato al cibo Italiano, l’iniziativa è stata voluta e promossa dai Ministeri delle Politiche Agricole Alimentari e Forestali e dai Beni Culturali e del Turismo oggi in parte riuniti in un
unico Ministero MIPAAFT.
Cibo, territorio, patrimonio artistico culturale sono le più importanti leve di attrazione turistica per il nostro Paese e le nostre produzioni DOP e IGP sono il fiore all’occhiello di un sistema agroalimentare unico al mondo.

Coppa D’Oro ha raccolto questo stimolo, anzi ha voluto contribuire a celebrare questo straordinario evento con una tavola rotonda capace di proporre sinergie e alleanze tra le eccellenze delle nostre produzioni e il nostro patrimonio artistico che non ha eguali, con i grandi protagonisti della cucina italiana, con le fantastiche imprese sportive, con la genialità italiana che da tutti ci è riconosciuta.

Alla tavola rotonda parteciperanno alcuni importanti attori del settore agroalimentare nazionale:Simona Caselli, Assessore Agricoltura Regione Emilia Romagna, Luigi Polizzi, Dirigente Ministero politiche agricole alimentari e del Turismo, Urbano Cairo presidente di Urbano Communication e RCS Media Group, Paolo Piacentini Funzionario Ministero del Turismo, Andrea Sinigaglia Direttore Generale di ALMA la scuola internazionale della cucina italiana, Antonio Civita CEO del Panino Giusto, Lucio Rossi Capo progetto presso il CERN, Fabio Paratici Direttore Sportivo Juventus, Fabrizio Binacchi Direttore RAI Regione Emilia – Romagna

I premi della Coppa d’Oro 2018 sono stati firmati dall’artista piacentina Marisa Montesissa.

 

Piacenza è un Mare di Sapori, il 28 e 29 settembre l’evento dedicato ai prodotti tipici del territorio. VIDEO