Cosa bisogna fare per contrastare gli episodi di violenza nei campionati di calcio giovanile? La Voce dei Piacentini

violenza nel calcio giovanile

Cosa bisogna fare per contrastare gli episodi di violenza nei campionati di calcio giovanile? Dopo il vergognoso episodio della rissa di domenica 24 marzo avvenuto a Mortizza durante una partita tra 16enni, lo abbiamo chiesto ai piacentini. 

blank

Radio Sound blank blank blank

Purtroppo quello accaduto recentemente nel piacentino è solo uno dei tanti casi che si ripetono nei campionati giovanili. In particolare spesso sono teatri di risse in campo, ma non solo. Infatti sulle tribune capita di vedere scene in cui genitori si insultano e si azzuffano. Animi che spesso si surriscaldano così tanto da rendere necessario l’arrivo delle forze dell’ordine, mentre i figli sono in campo a “giocare”. Una parola che non si può che mettere tra virgolette in questo contesto. Infatti dovrebbe trattarsi di un gioco divertente, rovinato nella maggior parte dagli adulti. 

Cosa bisogna fare per contrastare gli episodi di violenza nei campionati di calcio giovanile?

L’argomento sarà trattato venerdì 29 marzo su Radio Sound nel consueto appuntamento con La Voce dei Piacentini. Per lasciare un commento: 333 7575246

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank blank