Da aprile amministratore unico di Tempi, Bottazzi rassegna già le dimissioni

auto pirata

Da pochi mesi amministratore unico di Tempi Agenzia, e costretta a rassegnare le dimissioni. E’ quanto accaduto a Simona Bottazzi, che aveva ricoperto l’incarico a fine aprile. Nella lettera di dimissioni inviata al sindaco di Piacenza, Bottazzi avrebbe parlato di una scelta assunta per motivi personali, senza entrare maggiormente nel dettaglio.

blank

L’ex amministratore unico risulta indagata per il reato di abuso di ufficio in un’inchiesta condotta dai carabinieri e coordinata dal pm Matteo Centini. Il reato non riguarda il suo incarico in Tempi, ma pare abbia spinto Bottazzi a farsi comunque da parte.

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank