Da in escandescenze in un ristorante e aggredisce i carabinieri, arrestato

Violentata Violenza sessuale aggressione Piacenza

Da in escandescenze e picchia i carabinieri, arrestato. I fatti sono accaduti ieri sera, a San Nicolò. Un 29enne residente nel Comune alle porte di Piacenza, ha iniziato a dare in escandescenze all’interno di un ristorante importunando i clienti e creando tensione e preoccupazione. A quel punto il titolare ha deciso di chiamare il 112, intervenuto sul posto in pochi minuti.

Una volta arrivati sul posto, hanno trovato l’uomo ancora in stato di agitazione e lo hanno avvicinato nel tentativo di calmarlo e bloccarlo: a quel punto, però, il 29enne ha sferrato un pugno a un militare e una gomitata al collega. Una volta immobilizzato, lo scalmanato è stato arrestato con l’accusa di violenza e resistenza a pubblico ufficiale e lesioni.