Defibrillatori, la legge ispirata da Progetto Vita sta per arrivare in Senato. Le parole di Daniela Aschieri all’estrazione della Lotteria – AUDIO e FOTO

Defibrillatori, la legge ispirata da Progetto Vita

Defibrillatori, la legge ispirata da Progetto Vita, che propone tra i vari aspetti l’importante passo legato alla liberalizzazione dell’uso defibrillatori, tra pochi giorni arriverà in Senato. Le parole di Daniela Aschieri a Radio Sound durante l’estrazione in diretta della Lotteria di Progetto Vita 2019.

“Da tempo nel nostro territorio tutti gli impianti sportivi delle varie società e le palestre delle scuole hanno a disposizione uno strumento salva vita. Ricordiamo che a Piacenza si salva il 93% di chi ha un arresto cardiaco, questo grazie alla copertura di defibrillatori. Un modello, quello della nostra città, che è stato preso per comporre la legge che a giorni andrà in commissione al Senato. Quindi ringraziamo chi ha creduto al Progetto – anche acquistando i biglietti della Lotteria – cambiando in questo modo il destino di tante persone”.

Quali sono gli obiettivi per il futuro?

Dobbiamo concentrarci molto sul Progetto Condominiale. Infatti l’80% degli arresti cardiaci si verifica nelle case. Quindi avere un defibrillatore, come un estintore, in condominio, farà la differenza sulle vite salvate. In via Farnesiana è partita una sperimentazione di questo tipo, ma riguarda solo due quartieri di Piacenza. Anche in provincia miriamo a fare in modo che i cittadini abbiano uno strumento salva vita a disposizione nella propria abitazione.

I defibrillatori acquistati dai privati entreranno in un censimento

“Sì, ormai anche nella legge abbiamo scritto le modalità. Infatti le aziende che vendono i defibrillatori dovranno inserire i dati dello strumento ceduto nella mappa, nella apposita App (DAE RespondER) e segnalarlo a 118. In questo modo un singolo soggetto potrà utilizzare lo strumento per se stesso o per la sua famiglia, ma anche per tutta la comunità”

La Lotteria 2019

La vendita dei biglietti della lotteria è andata molto bene anche in questo 2019, infatti il 75% dei biglietti a disposizione sono stati venduti. Grazie all’acquisto dei tagliandi i cittadini proseguiranno ad aiutare l’associazione a diffondere l’uso del defibrillatore favorendo anche la loro manutenzione.

Clicca per scoprire i biglietti vincenti.

Defibrillatori, la legge ispirata da Progetto Vita sta per arrivare in Senato. Le parole di Daniela Aschieri – Audio intervista