Droga nel manubrio della bicicletta, arrestato nigeriano clandestino

Polizia

Alla richiesta di mostrare i documenti insisteva per andare a parcheggiare la bicicletta. La pattuglia della polizia si è insospettita e ha deciso così di controllare il mezzo. I fatti sono accaduti ieri, 9 ottobre. Un nigeriano di 30 anni stava pedalando in largo Erfurt quando è stato fermato da una volante per un normale controllo. Davanti all’atteggiamento dello straniero, gli agenti hanno deciso di controllare la bicicletta. All’interno del manubrio, coperto all’estremità dall’impugnatura di gomma, erano in effetti nascosti alcuni involucri contenenti marijuana. Il 30enne, risultato inoltre clandestino, è stato arrestato.