Fiamme in camera da letto, 81enne muore a Castel San Giovanni

Muore nell’incendio della sua abitazione. Tragedia a Castel San Giovanni. I fatti sono accaduti alle prime luci dell’alba di oggi, domenica 21 gennaio. La vittima è una donna di 81 anni, Carla Rosa Pezza, residente a Fontana Pradosa, frazione del capoluogo della Valtidone. A lanciare l’allarme è stato il figlio della donna che abita al piano superiore dello stesso condominio: l’uomo, notando il fumo uscire dall’appartamento della madre, ha chiamato il 115 e il 118.

L’abitazione era già avvolta dal denso fumo nero, motivo per cui i primi ad entrare sono stati proprio i vigili del fuoco. Dopo aver aperto porte e finestre hanno lasciato spazio agli operatori sanitari, ma purtroppo per la padrona di casa non c’era già più nulla da fare. L’anziana è stata trovata riversa sul pavimento della camera da letto, priva di vita. Accanto a lei il suo gatto, anche lui ucciso dal fumo e dalle fiamme.

Sul luogo della tragedia sono intervenuti i carabinieri di Castel San Giovanni insieme ai colleghi di Borgonovo, con loro anche il pm Antonio Colonna che ha disposto l’autopsia sul cadavere per accertare le precise cause del decesso. Resta ancora da capire cosa abbia causato il rogo letale: dai primi rilievi pare che le fiamme siano divampate proprio dal letto, e che sul pavimento della stanza sia stato trovato anche un mozzicone di sigaretta. Accertamenti sono in corso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank