L’anziana vicina apre la porta a due individui sospetti e si precipita in suo soccorso, i finti poliziotti si allontanano in fretta e furia

Finti tecnici del gas
Truffe

Nota due individui sospetti entrare in casa dell’anziana vicina e si precipita a controllare, sventando una possibile truffa. I fatti sono accaduti nei pressi di Gragnano. Una donna ha notato dalla finestra due uomini parcheggiare una Renault di colore bianco davanti all’abitazione della vicina, una donna anziana e sola. I due sono usciti e dopo aver suonato al campanello sono entrati.

blank

A quel punto, la donna, insospettita, si è precipitata a casa dell’anziana e ha iniziato a suonare al campanello a sua volta. A quel punto la coppia di malintenzionati, che in quel momento pare indossassero un berretto con la scritta “polizia”, sono usciti frettolosamente di casa e dopo aver farfugliato qualche scusa in merito a presunti controlli in zona, sono risaliti in macchina e si solo allontanati.

Uno dei due pare avesse anche una cornice fotografica che alla vista della donna ha lasciato nel giardino della vittima. Indagini sono in corso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank