Furgone come ariete contro il supermercato a Castelsangiovanni, ma il colpo fallisce

Furgone come ariete e sfondano la vetrina del supermercato, ma qualcosa va storto e il colpo fallisce. I fatti sono accaduti questa notte a Castelsangiovanni. I malviventi, intorno all’una, hanno raggiunto il Penny Market in via Fellegara al volante di una vettura e di un furgone, quest’ultimo rubato pochi minuti prima in una strada vicina. Dopo aver inserito la retromarcia, i banditi hanno sfondato la vetrata del supermercato: secondo una prima ricostruzione dei carabinieri, però, il primo urto non è stato sufficiente ad abbattere la vetrata, ma ha contribuito solo a far scattare l’allarme antifurto.

I ladri, consapevoli di quanto accaduto, si sono comunque concessi ancora un tentativo, questa volta riuscito: guadagnato l’ingresso, i ladri hanno tentato di sradicare la cassaforte ma, considerata la difficoltà del compito e l’allarme ormai attivato da alcuni secondi, hanno deciso di non rischiare e desistere. Sono così fuggiti a mani vuote a bordo della vettura, lasciando sul posto il furgone.

In pochi istanti, in effetti, sono intervenuti i militari dell’Arma insieme ai vigilanti dell’Ivri. Colpo fallito dunque, ma danni ingenti.