Per la Gas Sales Piacenza Volley test ostico il 1° novembre al PalaBanca arriva Gioia del Colle

Gas Sales Piacenza Volley 31.10.18

Per la Gas Sales Piacenza Volley test ostico: al PalaBanca arriva Gioia del Colle.
Sono rimaste in quattro a calare il tris. Dopo tre giornate di campionato in Serie A2 solo Gas Sales Piacenza, Bergamo e Castellana Grotte nel girone Blu, quest’ultima però con sette punti, e Brescia nel Bianco procedono con un percorso netto. Miglior avvio per la formazione di Massimo Botti non si poteva prevedere e la vittoria di domenica ha anche consentito ai biancorossi di superare il primo vero ostacolo, grazie al successo in casa di Grottazzolina. Nemmeno il tempo di godersi l’affermazione su uno dei campi più ostici dell’intera categoria che è già ora di presentarsi nuovamente
negli spogliatoi: giovedì primo novembre alle 18 arriva al PalaBanca la Gioiella Gioia del Colle, in queste prime tre giornate fermata solamente dalla capolista Bergamo. I baresi puntano alle zone nobili della graduatoria e lo scorso anno fermarono la corsa verso la Superlega solo in semifinale play off di fronte a Siena, poi capace di salire di categoria. Il pericolo principale arriva dall’opposto tedesco Marvin Prolingheuer, uno dei bomber più prolifici in questa primissima fase della stagione, ma anche lo schiacciatore bielorusso Andrei Radziuk ha iniziato il campionato con il piede giusto. Le statistiche dicono che Gioia del Colle è formazione di qualità sia al servizio sia in ricezione, logico dunque che la Gas Sales Piacenza Volley dovrà mettere in campo una buona pallavolo in tutti i fondamentali per proseguire la striscia di vittorie.
«Affrontiamo una squadra di valore – sono le parole del direttore generale Hristo Zlatanov – e per conquistare il risultato l’attenzione dovrà essere ai massimi livelli. Ma ormai abbiamo capito sul campo quanto già si sapeva da quest’estate: contro di noi ogni avversario gioca la partita della vita, ogni calo di concentrazione potrebbe rivelarsi pericolosissimo».
Tutta la rosa a disposizione di Massimo Botti si è allenata regolarmente e dunque è molto probabile che il tecnico riproponga il sestetto ormai consueto di questo avvio di campionato. Giocheranno Paris come palleggiatore, Fei opposto, Copelli e De Biasi centrali, Yudin e Klobucar schiacciatori con Fanuli libero.

PROSEGUE LA CAMPAGNA ABBONAMENTI
Prosegue la campagna abbonamenti della Gas Sales Piacenza, che rimarrà aperta fino al 10 novembre, quando la formazione di Botti affronterà Taviano al PalaBanca.
Le tessere si potranno acquistare in tutti gli sportelli Gas Sales di Piacenza e provincia e nelle agenzie cittadine della Banca di Piacenza a cui si aggiunge la filiale di Casalpusterlengo. I prezzi sono gli stessi previsti per la prima fase della campagna: Abbonamento Numerato Gold 119 euro (ridotto 95)
Abbonamento Numerato Silver 99 euro (ridotto 79)
Abbonamento Libero 69 euro (ridotto 55) Ridotto per Under 20 e Over 65.
Ingresso gratuito in Tribuna Libera per gli under 11
Abbonamenti a prezzi promozionali sono previsti per studenti universitari, tesserati Fipav e genitori dei tesserati

LE ECCELLENZE ENOGASTRONOMICHE PIACENTINE IN CAMPO
AL PALABANCA
Gustoso antipasto prima di Gas Sales Piacenza Volley -Gioia del Colle. Grazie alla collaborazione con il Consorzio Prodotti Piacentini, prima del fischio d’inizio Alessandro Fei consegnerà al capitano dei baresi una confezione di prodotti enogastronomici del territorio offerta dal Salumificio La Rocca.
LE ALTRE INIZIATIVE
Prima della gara verrà consegnata una maglia autografata alla vincitrice dell’iniziativa “La foto con più like” che durante la scorsa partita ha ricevuto il maggiore gradimento.
Ad animare i cambi set sarà il ballet club “Step by step” di Laura De Bigio.