Iren, perfezionata l’acquisizione del Gruppo San Germano

A valle del contratto preliminare sottoscritto il 17 ottobre 2018, oggi il Gruppo IREN ha acquisito l’intera partecipazione nella società San Germano e nella sua controllata CMT.

La transazione è avvenuta secondo i termini precedentemente comunicati in data 17 ottobre 2018.

“L’acquisizione del Gruppo San Germano consente di rafforzare la presenza in due nostre regioni di riferimento, il Piemonte e l’Emilia Romagna. Ci permetterà poi di estendere l’attività a una nuova area, la Sardegna. Il patrimonio impiantistico acquisito in ambito di trattamento e smaltimento dei rifiuti rinforzerà inoltre la dotazione di asset industriali del Gruppo”. Lo ha affermato il Presidente di Iren Paolo Peveraro che ha condotto l’operazione con il team Iren M&A.

“L’operazione si inserisce in un percorso di sviluppo di Iren Ambiente. Lo scopo è quello di favorire la crescita industriale grazie anche all’acquisizione di maggiori capacità competitive nell’attività di raccolta. Non solo. Si guarda anche allo sviluppo delle attività riciclaggio e a una crescita del fatturato sia nei territori di riferimento sia in nuove aree geografiche”. Lo ha affermato l’Amministratore Delegato di Iren Massimiliano Bianco.

Gruppo Sangermano

Iren