il 20 Dicembre Elvira Mujcic scrittrice e traduttrice Italo-bosniaca alla Libreria Berti

Mercoledì 20 dicembre, negli spazi della Libreria Berti alle ore 18:00, per “l’unione dei popoli”, si terrà un dialogo sull’incontro tra culture e tradizioni attraverso il racconto “Le scarpe degli altri”. Protagonista Elvira Mujčić, scrittrice e traduttrice italo-bosniaca.
Con il racconto Le scarpe degli altri, dalla raccolta «Partire è breve, arrivare è lungo», si farà un salto in un’Italia di vent’anni fa e si toccheranno temi attuali, come la guerra, l’immigrazione, l’accoglienza e lo smarrimento. Elvira Mujčić ci porterà in un tempo in cui sia lo scontro che l’incontro tra le civiltà erano caratterizzati dalla curiosità di conoscere l’altro.
L’incontro è il terzo di una serie di appuntamenti in programma presso la Libreria Berti
all’interno della manifestazione “Natale ad Arte” organizzata da Cattedrale di Piacenza, Ufficio Beni Culturali, e da Cooltour s.c. dal 5 dicembre al 7 gennaio.
Elvira Mujčić, scrittrice e traduttrice italo-bosniaca, è nata nel 1980 a Loznica, una località serba. Trasferitasi a Srebrenica, in Bosnia, vi ha vissuto fino all’inizio della guerra, nel 1992.
Vive a Roma e risiede in Italia da più di vent’anni. Laureata in Lingue e Letterature straniere, è autrice dei romanzi Al di là del Caos, E se Fuad avesse avuto la dinamite, La lingua di Ana, Dieci prugne ai fascisti (Elliot edizioni, 2016). Ha tradotto in italiano Il letto di Frida di Slavenka Drakulić (Baldini Castoldi Dalai), Il nostro uomo sul campo di Robert Perišić (Zandonai editore) e Il dono d’addio di Vladimir Tasić (Zandonai editore). Ha curato la
traduzione del cartone animato Draw not War e del documentario La periferia del nulla di Zijad Ibrahimović (Ventura Film). È coautrice dello spettacolo teatrale Ballata per un assedio debuttato al Festival Teatrale Borgio Verezzi (2010). Per Chiassoletteraria 2013 ha scritto lo spettacolo I quaderni di Nisveta. Ha ricevuto in Campidoglio il premio Anima 2016 per la
Letteratura.
Dove: Libreria Berti, via Legnano 1 Piacenza
Informazioni: 331 460 6435 o nataleadarte@gmail.com

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank