Il Piacenza Calcio torna al “Garilli” con i favori del pronostico: affronterà l’Arzachena, penultima

blank

Domenica, dalle 14:30, segui la diretta del match di campionato PIACENZA – ARZACHENA su RADIO SOUND. Ogni domenica, e ogni volta che il Piacenza scende in campo, ascolta STADIO SOUND, la trasmissione dello sport piacentino a 360°

blank

Parola d’ordine continuità. Il Piacenza sembra aver superato il momento di flessione delle ultime settimane. Nelle ultime due partite sono arrivati 4 punti importanti. Il pareggio con la Pro Vercelli ha rimesso in moto la macchina biancorossa che è tornata a correre nella corsia del successo lunedì scorso in quel di Alessandria, riguadagnando per altro il secondo posto in classifica. In Piemonte, tuttavia, la formazione di Arnaldo Franzini ha convinto solo in parte: ha concesso troppe occasioni ai Grigi che, fortunatamente, non hanno sfruttato diverse palle gol.
Al momento non c’è stata alcuna traccia del turnover che molti indicavano come possibile via da percorrere in una fase in cui alcuni giocatori avevano avuto un vistoso calo di rendimento, dovuto molto probabilmente alle tante partite ravvicinate. Il tecnico invece ha lasciato che i senatori della squadra continuassero a giocare, variando però talvolta il modulo per dare la possibilità a Romero e Pesenti di coesistere, almeno per qualche spezzone di partita, nel reparto offensivo.
Difficilmente ci saranno sostanziali variazioni nel modulo per il match che domenica pomeriggio, a partire dalle 14:30, vedrà il Piacenza impegnato al “Garilli” contro l’Arzachena. I locali avranno sicuramente i favori del pronostico: tra le due formazioni, infatti, ci sono ben16 punti di differenza. Gli isolani sono penultimi in classifica ed hanno la peggior differenza reti di tutto il campionato con soli 8 gol segnati e ben 23 incassati.
Una ghiotta occasione per Sestu e compagni di restare agganciati ai vertici del campionato. Il Piacenza dovrà sfruttare le difficoltà della difesa più battuta del girone, senza però concedere all’Arzachena spazi ed occasioni. Attenzione a dare però l’esito della partita per scontato. La formazione di Mauro Giorico, proprio nell’ultimo turno di campionato, ha avuto ragione del Siena con reti di Pandolfi e Moi (quest’ultimo non sarà della partita a Piacenza, poiché squalificato).
Il Piacenza potrebbe cambiare qualche interprete in vista dell’impegno di giovedì pomeriggio con il Cuneo.

 

Idea di formazione
blank

Piacenza Calcio: 4-3-3 fumagalli, Troiani, SIlva, Pergreffi, Barlocco, Della Latta, Marotta, Nicco, Sestu, Romero, Fedato. All Franzini

Serie C, 15esima giornata di campionato
Domenica 9 dicembre, ore 14:30
Piacenza – Arzachena
Arezzo – Alessandria
Carrarese – Pistoiese
Juventus U23 – Pisa
Novara – Lucchese
Olbia Siena

Domenica 9 dicembre, ore 16:30
Pro Patria – Gozzano

Domenica 9 dicembre, ore 18:30
Pontedera – Pro Piacenza
Albissola – Entella

Lunedì 10 dicembre, ore 20:45
Pro Vercelli – Cuneo

La classifica
Carrarese 27; Piacenza 26; Arezzo e Pro Vercelli 25; Pontedera 20; Entella e Pisa 19; Siena 18; Novara e Pro Patria 16; Cuneo e Gozzano 15; JuventusU23 e Olbia 14; Alessandria 13; Pro Piacenza e Albissola 12; Pistoiese e Arzachena 11; Lucchese 7

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank