Il ponte sul Trebbia riapre sabato 9 settembre, quattro giorni di anticipo rispetto al progetto

Sabato 9 settembre sarà riaperto anticipatamente al transito veicolare il Ponte sul Fiume Trebbia. Si è svolto questa mattina presso la sede della Provincia, un incontro di aggiornamento volto a verificare le tempistiche rimanenti per l’esecuzione delle lavorazioni necessarie per consentire la riapertura al transito veicolare, che si concluderanno, condizioni meteo permettendo, entro il pomeriggio.

Il Presidente Francesco Rolleri e la Vice Presidente Patrizia Calza esprimono grande soddisfazione per il positivo risultato che rispetta pienamente l’impegno assunto con la cittadinanza e per l’eccellente qualità delle opere realizzate. Sono 101 i giorni utilizzati rispetto ai 105 previsti contrattualmente per la chiusura.

Un plauso e un ringraziamento particolare vanno alle maestranze delle ditte appaltatrici e subappaltatrici che hanno lavorato con impegno e dedizione nonostante il caldo torrido di questa estate, al Direttore dei lavori e ai tecnici della Provincia che, con assiduità, hanno costantemente assicurato il regolare avanzamento delle lavorazioni, nonostante gli inevitabili imprevisti che si sono presentati in corso d’opera.

Alle ore 16.00 è previsto il taglio del nastro da parte del presidente della Provincia Francesco Rolleri.

Con successivo comunicato verranno resi noti i dettagli della festa in corso di organizzazione da parte del Comune di Rottofreno.