Il Pordenone riletto in chiave teatrale, sul sagrato di Santa Maria di Campagna il 13 luglio

Shopping, musica, sport, spettacolo e, da quest’anno, anche arte e cultura grazie alla “Salita al Pordenone”.

Il tradizionale programma dei Venerdì piacentini si è infatti arricchito con i Venerdì piacentini 2, l’originale iniziativa voluta e promossa dalla Banca di Piacenza – in collaborazione con il Comune e numerose associazioni territoriali di categoria – che dalla scorsa settimana ha aperto al pubblico gratuitamente, dalle 21.30 alle 24 (con ultima salita alle 23), la “Salita” allestita nella basilica di S. Maria di Campagna.

L’iniziativa, che si ripeterà tutti i venerdì di luglio, ha da subito riscosso grande successo con quasi 300 persone che, nel primo venerdì d’apertura gratuita, hanno compiuto il “camminamento degli artisti” per salire fino ai piedi della cupola ad ammirare gli affreschi pordenoniani.

Per questo, la Banca di Piacenza ha deciso di arricchire ulteriormente il programma dei Venerdì piacentini 2, con altri eventi culturali. Il primo, intitolato “Pordenone: domande, dubbi e misteri”, è in programma venerdì 6 luglio alle 21.30 sul sagrato della basilica di S. Maria di Campagna. Sul palcoscenico che verrà allestito davanti all’austera facciata rinascimentale del tempio sacro di piazzale delle Crociate, Nando Rabaglia e Carolina Migli, accompagnati alla chitarra classica da Antonio Amodeo, proporranno letture teatrali per far luce sulle vicende personali, sulla vita e sulla personalità di Giovanni Antonio de’ Sacchis.

Il secondo è invece in programma venerdì 13 luglio, sempre con inizio alle 21.30 sul sagrato della basilica tramelliana. Gli attori Mino Manni e Marta Ossoli, con l’accompagnamento musicale Aurora Bisanti al violino e di Francesca Ruffilli al violoncello, proporranno un reading teatrale intitolato “Viaggio poetico nell’arte sacra del Pordenone”.

Ricordiamo che in entrambe le serate sarà attivo il servizio gratuito di accoglienza per cani e gatti, recentemente inaugurato dalla Banca di Piacenza in un’apposita area accanto alla biglietteria.

Per gli eventi teatrali del 6 e del 13 luglio, Ingresso gratuito, con prenotazione obbligatoria, fino ad esaurimento posti (con precedenza ai Soci della Banca). Per prenotazioni: tel. 0523.542137 relaz.esterne@bancadipiacenza.it.

In caso di maltempo, gli spettacoli si svolgeranno nel chiostro del Convento dei Frati minori.