L’Assiegco cade ad Imola, battuta al fotofinish

Imola - Assigeco

Un canestro sulla sirena di Fultz condanna l’Assigeco Piacenza alla sconfitta al PalaRuggi di Imola. I padroni di casa si impongono col punteggio finale di 86-84. Decisivo, nell’economia della partita, il parziale iniziale di 15-0 firmato da Le Naturelle Imola che ha costretto l’Assigeco ad inseguire per tutti i 40 minuti di gioco

Quarto Quarto:Grande sforzo dei biancorossoblu per cercare di ricucire il gap nella quarta frazione: prima Ogide mette la tripla del -4 (76-72 al 36′), poi Ihedioha realizza i liberi del -3 (78-75 al 37′). Raymond e Bowers riportano a +6 Imola ma è un clamoroso gioco da 4 punti di Ogide (tripla con fallo subito) a riportare a contatto i biancorossoblù.
Il pareggio a quota 83 arriva con la tripla di Sabatini a 4” dalla sirena finale prima che Fultz con un palleggio, arresto e tiro dal cuore dell’area regali la vittoria a Imola sulla sirena. Finisce 86-84 per Le Naturelle Imola.
Dall’altra parte ottima performance dei due americani Bowers-Raymond autori di 46 punti complessivi.

Terzo quarto: Risposta importante dell’Assigeco al rientro dagli spogliatoi: è una tripla dall’angolo di Ihedioha a regalare il -3 ai biancorossoblu (49-46). Veemente la risposta di Imola con un controparziale di 11-0 con Bowers e Crow grandi protagonisti. Alla fine del terzo quarto Imola è avanti 70-61

Secondo quarto: Ottimo rientro in partita nel secondo quarto per l’Assigeco Piacenza che con le buone iniziative di Antelli (4 punti) e le triple in transizione di capitan Formenti arriva a toccare anche il -4. Ci pensano i soliti Bowers (11 punti) e Raymond (13 punti) a ristabilire le distanze permettendo a Imola di andare all’intervallo lungo sul +7 (44-37)

Primo quarto: Inizio shock per l’Assigeco che subisce un 15-0 di parziale di Imola con 7 punti di Raymond. Piacenza si riporta a -10 grazie ai 5 punti a testa di Murry e Piccoli, in uscita dalla panchina. 24-14 alla fine del quarto.

Lo sport è su Radio Sound

Ogni domenica pomeriggio su Radio Sound torna la trasmissione sportiva “Stadio Sound“, con Andrea Amorini e Andrea Crosali. 

Tutto lo sport nazionale e internazionale, serie A, formula uno, moto mondiale e, in primo piano, lo sport piacentino.

Calcio di Serie C con Piacenza e Pro, calcio dilettanti con Fiorenzuola e Vigor Carpaneto e aggiornamenti fino alla terza categoria, basket di Serie A2 con Bakery e Assigeco, volley, rugby e tanto altro.

Radio Sound, il Ritmo di Piacenza, il Ritmo che Piace…..il Ritmo dello sport.

CLICCA QUI PER IL PRE PARTITA DI IMOLA – ASSIGECO