In arrivo temporali anche sul Piacentino, allerta della protezione civile

Già in mattinata e per tutta la giornata di giovedì 11 ottobre, si prevedono rovesci che dalle aree occidentali dell’Emilia-Romagna si spostano e si estendono verso i settori più centrali. Le precipitazioni, anche sotto forma di temporali, potranno essere localmente intense ed associate ai fulmini. Questa instabilità, che lambirà l’Emilia-Romagna ma investirà soprattutto Liguria e Toscana, è frutto dell’avvicinarsi di una perturbazione dal Tirreno, e sarà più accentuata sulle zone appenniniche regionali. I fenomeni sono dati in esaurimento dalla serata.

Da questo quadro meteorologico, deriva la nuova Allerta – la Numero 91, valida dalle 00.00 alle 24.00 di giovedì 11 ottobre – emanata dall’Agenzia regionale per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, sulla base dei dati previsionali del Centro funzionale Arpae E-R.

Si tratta dunque di un’Allerta Gialla per temporali, valida sulle Zone C, E e G, corrispondenti all’Emilia centro-occidentale (province di Piacenza, Parma, Modena, Reggio Emilia, Bologna e Ravenna).

L’Agenzia per la Sicurezza territoriale e la Protezione civile, in stretto raccordo con Arpae E-R, seguirà l’evoluzione della situazione; si consiglia di consultare l’Allerta e gli scenari di riferimento sulla piattaforma web: https://allertameteo.regione.emilia-romagna.it.