In casa 80 grammi di droga pronta allo spaccio, arrestato 39enne

Droga

Ieri mattina è stato arrestato dai carabinieri della Stazione di Piacenza Levante per detenzione di droga ai fini di spaccio G.O. 39enne piacentino pluripregiudicato. Nella sua abitazione di Gossolengo (PC) i Carabinieri, con il supporto di un’unità cinofila della Guardia di Finanza, hanno trovato 50 grammi di marijuana e 30 grammi di hashish – già suddivise in dosi – un contenitore di rametti di marijuana, un grinder, una bilancia di precisione e 450 euro in banconote di vario taglio proventi dello spaccio. La droga era ben nascosta in un sacchettino riposto nell’intercapedine del frigorifero della cucina.

blank

I militari della Stazione di Piacenza Levante, nel corso dei servizi antidroga di fine anno programmati dal Comando Provinciale di via Beverora volti a prevenire e contrastare i reati in materia di sostanze illecite, hanno concentrato l’attenzione sul 39enne piacentino, già agli arresti domiciliari sempre per spaccio di droga ed altro e da tempo inserito negli ambienti dello spaccio della provincia. Nei giorni scorsi, quindi, hanno sottoposto a controlli e seguito alcuni giovani già noti quali tossicodipendenti, grazie ai quali hanno appurato che il piacentino, all’interno della sua abitazione celava dello stupefacente. Quanto rinvenuto è stato sequestrato, lo stupefacente assunto in carico in attesa delle analisi di laboratorio e l’uomo dopo le formalità di rito è stato riaccompagnato presso la sua dimora in attesa del rito direttissimo previsto nella mattinata odierna.

Questa operazione, unita a quelle delle ultime settimane, è la testimonianza che i Carabinieri di Piacenza stanno contrastando il traffico di stupefacenti in città e provincia per cercare di combattere questo fenomeno purtroppo molto diffuso tra i giovani.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank