In tasca droga e 2mila euro in contanti, nel cellulare selfie con la marijuana: 19enne arrestato

In tasca erba e oltre 2mila euro in contanti, nel cellulare selfie con mazzette di soldi e droga. Arrestato 19enne albanese. I fatti sono accaduti ieri pomeriggio, 11 maggio, nell’area verde di via Santa Franca. Una volante della polizia stava transitando in zona quando ha notato il giovane chiacchierare con un 21enne originario del Burkina Faso. Alla vista della pattuglia il 19enne si è subito agitato attirando la curiosità dei poliziotti che lo hanno così fermato per un controllo. Subito l’albanese ha consegnato spontaneamente 3 grammi di marijuana.

blank

Dalle tasche sono saltati fuori poi 2050 euro in banconote di piccolo taglio: “E’ un regalo dei miei familiari. Mia nonna me li ha dati, o meglio mio fratello” ha provato a giustificarsi in maniera confusa. Ma gli agenti non ci sono cascati e hanno condotto in questura il ragazzo. Lì è scattata la perquisizione anche del telefono cellulare dal quale sono emersi selfie che ritraevano il giovane con le mazzette di banconote e piantine di marijuana: per lui sono scattate le manette e sarà processato per direttissima.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank