Incontro con Generazione identitaria, manifesti anonimi contro Luca Zandonella: “Amico dei nazi”

“Zandonella amico dei nazi e nemico del popolo”. Questo il volantino apparso in diverse zone della città in segno di protesta verso l’iniziativa in programma questa sera, giovedì 26 ottobre, alle 21 alla Casa delle associazioni di via Musso 5 a Piacenza con la partecipazione del segretario della locale sezione leghista, Luca Zandonella.

blank

Un incontro pubblico organizzato appunto dalla Lega Nord cittadina e dedicato a Defend Europe, la campagna di contrasto al traffico di immigrati sulle sponde del Mediterraneo, portata avanti nei mesi scorsi dal movimento Generazione Identitaria. A riferire della missione sarà Lorenzo Fiato, l’unico italiano che vi ha partecipato come membro dell’equipaggio della nave C-Star.

Una iniziativa che ha suscitato il disappunto di sinistra e sindacati che hanno attaccato Zandonella, assessore alla sicurezza del Comune di Piacenza. In queste ore sono comparsi questi manifesti non firmati. “Zandonella amico dei nazi e nemico del popolo. Generazione identitaria peggio della malaria”. E la foto del rappresentante leghista con una svastica sulla fronte.

blank

 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank