Investito da un furgone sulla via Emilia a San Nicolò, grave ciclista

Investito da un’auto grave ciclista. I fatti sono accaduti intorno alle 18 di questa sera, giovedì 18 gennaio, alle porte di San Nicolò. Un uomo piacentino di circa 60 anni stava viaggiando in sella alla propria bicicletta in direzione di Castel San Giovanni quando un furgone che procedeva nella stessa direzione lo ha travolto. Un impatto molto violento in seguito al quale il ciclista è stato sbalzato sull’asfalto.

Sul posto sono intervenuti i soccorsi del 118 con un’ambulanza e un’automedica: dopo aver prestato le prime cure del caso, i sanitari hanno condotto il ferito al pronto soccorso di Piacenza. Le sue condizioni sono molto gravi.

Dei rilievi del caso si stanno occupando gli agenti della polizia municipale, il traffico ha subito pesanti rallentamenti.