Klimt e Antonello da Messina, la stampa nazionale: “Una straordinaria stagione artistica a Piacenza”

blank

Ecce Homo di Antonello da Messina e Ritratto di Signora di Klimt. Due opere che rappresentano la cultura piacentina. Due eccellenze che saranno esposte nel corso di esclusivi eventi il prossimo novembre.

Radio Sound blank blank blank blank

Nel Salone dei depositanti – da domenica 29 novembre a martedì 8 dicembre, infatti è in programma l’Ostensione dell’Ecce Homo. E’ la prima volta che la piccola e preziosa tavoletta raffigurante Cristo legato alla colonna dai soldati romani (1475) può essere ammirata, a Piacenza, al di fuori del Collegio.
Un complesso di 20 manifestazioni collaterali (programma a parte) farà da corona all’evento Ecce Homo che, insieme all’inaugurazione del Klimt, rilancerà Piacenza in una serie di manifestazioni che non ha precedenti.

Un rilancio che sta ottenendo risalto anche a livello nazionale. Il noto critico d’arte, Vittorio Sgarbi, ne parla in un articolo pubblicato su Panorama, mentre il quotidiano ItaliaOggi dedica addirittura uno spazio in prima pagina. L’articolo recita: “Una straordinaria stagione artistica voluta da Corrado Sforza Fogliani (Banca di Piacenza)”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank