Kosmo pallanuoto, gli ultimi match prima degli auguri – VIDEO

Kosmo

blank

Per i giovani U20 della Kosmo la sfida con Treviglio è tutto sommato abbordabile. Partita intensa con i trevigliesi che partono bene portandosi ripetutamente in vantaggio ed i piacentini ad inseguire. Il primo tempo si chiude sul 4 a 4 grazie ai gol di Castellazzi, Bazzocchi e Mazzola (2) per padroni di casa e di Rossetti, Lombardi e Dodici (2) per gli ospiti. Nella prima frazione il direttore di gara, signor Tornese, si erge a protagonista e, in una partita assolutamente tranquilla, riesce a comminare ben undici espulsioni (due doppie) – apparse spesso “generose” – ai giocatori della Kosmo. Nel secondo tempo break a favore della Kosmo che grazie ai gol di Fox e Faccini su rigore si porta sul 6 a 4. Occasionissima per la Kosmo con Fox che si presenta solo davanti ad Invernizzi, ma la sua palombella si ferma contro il palo. Gol sbagliato e gol subito. Sul capovolgimento di fronte Mazzola segna il 5 a 6. Lo stesso giocatore a meno di 30 secondi dal termine del tempo riporta la partita in parità segnando il 6 a 6. Terzo tempo con la Kosmo che non riesce a concretizzare le numerose occasioni create e Treviglio che sfrutta a dovere le superiorità numeriche, mettendo a segno un parziale di 3 a 0 che si rivelerà decisivo nell’economia della partita. Ci provano ancora i piacentini nel quarto tempo, ma è Treviglio ad andare a segno con Castellazzi. Barilati prova a rimettere la Kosmo in partita, ma la rete di Campagnoli di fatto chiude il match. Nel finale un paio di buoni interventi di Bosi evitano ai ragazzi in calottina blu un passivo che sarebbe apparso ingiusto alla luce del gioco espresso. Prossimo impegno giovedì 20 dicembre alla Raffalda contro Como.

PN TREVIGLIO – KOSMO TRS PN PC = 11 – 7 (4-4/2-2/3-0/2-1)
PN TREVIGIO: Invernizzi, Scozzari 1, Castellazzi 1, Boeri, Ferlita 1, Campagnoli 2, Buzzi, Locatelli, Vailati, Gusmini, Bazzocchi 2, Mazzola 4, Bucceri. All. Mazzola
KOSMO TRS PN PC: Bosi, Fox 1, Cocconi, Rossetti 1, Pennini, Mantovani, Faccini 1, Lombardi 1, Colombi, Dodici 2, Barilati 1. All. Rojdestvenskiy

 

UNDER 15
Sabato 15 dicembre i ragazzi U15 hanno fatto visita alla forte Canottieri Milano. Avversario troppo forte per i nostri ragazzi che un po’ bloccati subiscono l’iniziativa dei padroni di casa per i primi due tempi con parziali di 6 a 2 e 6 a 0. Più equilibrati i secondi due parziali che però non permettono ai piacentini di rientrare in partita. Vanno a segno ancora Barilati e Sacco, note positive in una giornata avara di soddisfazioni. Ed ora si attende il calendario della seconda fase.

CAN. MILANO – KOSMO TRS = 17 – 3 (6-2/6-0/3-1/2-0)
CAN. MILANO: Testori, Corradini, Mazzoleni, Facchini, De Amicis, Sosio, Tizzoni, Massironi, Goi, Fera, Pedrazzini, Bombardieri, Crespi, Oliva, Pappalettera. All. Saccaggi
KOSMO TRS: Bosi, Sacco, Ghisoni, Farina, Rossi L., Ghisoni, Migliari, Zermani, Barilati, Bertuzzi, Rossi F., Prati, Triscornia. All. Rojdestvenskiy

 

UNDER 13
I ragazzi capitanati da Luca Rossi erano chiamati a confermare la bella prova di due settimane fa, ma la squadra non ha messo in vasca la stessa determinazione vista contro Busto. Partita abbastanza equilibrata con i padroni di casa più abili a sfruttare le controfughe e a concretizzare l’allungo decisivo al momento giusto. I nostri portacolori hanno concesso troppo spazio agli avversari e sono stati poco concreti nei cinque metri avversari. Il riposo natalizio giunge al momento giusto, in attesa della formazione dei gironi della seconda fase.

CUS GEAS MILANO – KOSMO TRS = 12 – 6
CUS GEAS MILANO: Zappelloni, Brandinali, Ghirlanda, Asnaghi, Cimarosti, Gandelli, Panigada, Balconi, Bertamè, Lizzio, Cavallo, Pagliarini, Gallo. All. Pellegrini
KOSMO TRS: Cantarelli, Savi, Ghisoni, Rossi L., Bellani, Bartocci, Vignati, Zrari, Rossi F., Beghi, Prati. All. Rojdestvenskiy

 

UNDER 17
Come da tradizione quando Kosmo e Legnano si incontrano ne nascono partite emozionanti con il risultato in bilico fine alla fine e adatte ad un pubblico dalle coronarie forti. E così è stato anche domenica 16 dicembre alla piscina comunale di Legnano. Con la Kosmo autrice di una gara di grande intensità, che ha privilegiato il collettivo e Legnano che con grinta e determinazione ha ribattuto colpo su colpo trascinata dai gol (6) del suo mancino Megale. I piacentini, con una rosa ridotta al minimo da infortuni e influenza, hanno pagato nel finale lo sforzo prodotto nei primi tre tempi ed hanno permesso a Legnano, nell’ultimo minuto di gara, di agguantare prima il pareggio e poi segnare il gol della vittoria. Sconfitta indolore poiché, grazie ad una miglior differenza reti, la Kosmo chiude comunque al secondo posto nel suo raggruppamento. Da segnalare il primo gol nella categoria U17 di Francesco Sacco (classe 2005). Dopo la sosta si riprenderà con i gironi della seconda parte del campionato.

RN LEGNANO – KOSMO TRS = 14 – 13 (2-4/3-2/3-4/6-3)
RN LEGNANO: Dall’Angelo, Ravaioli, Colombo, Specchio, Megale, Sciocco, Zinnari, Eschillo, Rosa, Donato, Guidetti.
KOSMO TRS: Bosi, Fox, Farina L., Rossetti, Farina P., Sacco, Mantovani, Barilati, Dodici. All. Rojdestvenskiy

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank