La Bakery è tornata a correre, Casella: “Voglia, carattere ed esperienza”

blank

La Bakery è tornata a correre, però per farlo ha dovuto utilizzare ogni goccia di sudore che aveva in corpo per aver ragione di una Alto Sebino molto giovane e tosta. A parlare del match ci ha pensato Filippo Casella, assistent coach biancorosso.

blank

“Vittoria sofferta, quella di sabato sera, perché giocare ancora con in testa gli incubi di Lecco è stato difficile. Eravamo molto contratti e ad ogni errore ritornavano sempre dei pensieri della precedente giornata. In più giocare con soli 5 senior e la rotazione a sei uomini per colpa degli infortuni, non ha aiutato. Poi Alto Sebino, che sulla carta sembra destinata ai playout, ha ragazzi giovani e gioca in maniera brillante e non facile da affrontare, tanto che anche Cento nella giornata precedente ha faticato e non poco. Alla fine però sono uscite: la voglia, il carattere e l’esperienza dei nostri senior, che ci hanno sbloccato, fatto tornare il sorriso e restare concentrati sui nostri obiettivi”.

Il vice-allenatore fa anche una piccola panoramica sulla situazione infortuni in casa Bakery, che ha visto sabato sera la rotazione ridotta all’osso.

“La situazione infortuni è a posto. Rombaldoni aveva solo una contrattura e abbiamo preferito tenerlo a riposo visto che il campionato è lungo. Mentre Birindelli aveva una contusione (subita a Lecco) che è in fase di guarigione”.

IL PUNTO SUL CAMPIONATO

A tener banco nella terza giornata è quanto successo in Sicilia tra Palermo e Faenza: si è trattata di una prima vittoria del Green Basket (85-83) con giallo, visto il ricorso presentato dai romagnoli al termine per, a loro dire, un’errata comunicazione da parte del tavolo circa il tempo rimanente negli ultimi istanti della sfida.

Due le vittorie esterne nel turno: quella di Vicenza, confermatasi capolista col successo 82-85 a Olginate, e quella di Bernareggio a Scandiano contro Basket 2000, 61-69. Insieme a Vicenza, altre due le squadre imbattute ad oggi nel girone: Cento (76-65 contro Desio) e Crema, che sorride in casa contro Lugo per 71-58. Infine, i successi di Rimini su Padova (69-66) e dei Tigers Forlì contro Lecco (78-68).

Vicenza-Piacenza, in trasferta con Spazio Biancorosso:

Il ritrovo è fissato per le ore 14,50, partenza ore 15, nel parcheggio del Palasport di Largo Anguissola. Costo bus + biglietto 20€, merenda compresa. Per informazioni e prenotazioni: +39 3395844204 (Paola Subacchi).

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank