Accademia della Crusca, il via libera a frasi come “siedi il bimbo”. Il Prof. Carli, “ Va bene adeguarsi, ma questa è una cosa orrida”. AUDIO intervista

accademia della crusca

L’Accademia della Crusca, dopo aver dato il via libera a espressioni come “esci il cane” e “siedi il bambino”, è finita nel ciclone delle polemiche. Infatti sono numerose le critiche che stanno imperversando in queste ore soprattutto sui social. Sul tema a Radio Sound è intervenuto l’ex Preside del Liceo Artistico Cassinari di Piacenza Bernardo Carli.

blank

“Penso che questa sia una cosa orrida – spiega a Radio Sound il prof. Carli – perché trasformare un verbo intransitivo in transitivo a uso del cane mi sembra una roba penosa. E’ chiaro, l’Accademia della Crusa si deve adeguare ai linguaggi correnti. In particolare lo aveva fatto anche il padre della letteratura volgare italiana, Dante Alighieri, perché la sua poesia fosse accessibile a tutti. Per cui, porte aperte alle novità, ma questi modi di dire sono proprio errori o frasi poco eleganti”.

L’AUDIO intervista al prof. Bernardo Carli

Per approfondire il tema.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank