Ladri alla centrale elettrica di Sarmato, spariscono 600 metri di cavi di rame

Ancora in azione i ladri di rame. I fatti sono accaduti nei giorni scorsi. Ignoti sono riusciti a introdursi all’interno della centrale elettrica di Sarmato. Dopo essersi aggirati tra i locali dell’edificio, i malintenzionati sono riusciti a mettere le mani su alcune bobine di cavi di rame.

blank

Alla fine, probabilmente sfruttando un furgone per il trasporto, i ladri hanno asportato ben 600 metri di cavi facendo perdere poi le proprie tracce. Sono stati i responsabili della centrale ad accorgersi del colpo e chiamare i carabinieri. Le indagini sono in corso.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank