Landini alla guida della Cgil, il piacentino Vincenzo Colla vicesegretario

Maurizio Landini

Landini alla guida della Cgil, il piacentino Vincenzo Colla vicesegretario. Maurizio Landini è il nuovo segretario generale della Cgil. Lo ha eletto l’assemblea generale con il 92,7% di sì. L’elezione giovedì sera nella Fiera del Levante di Bari, nel corso della terza giornata di lavori del XVIII Congresso nazionale.

Candidato unico, nella notte lo stesso Landini aveva raggiunto un accordo con l’altro candidato, Vincenzo Colla, che avrà la carica di vicesegretario. Sarà affiancato anche dalla vice Gianna Fracassi.

Landini ricorda il prossimo appuntamento, già fissato da Cgil, Cisl e Uil con la manifestazione nazionale del 9 febbraio a Roma: “Dobbiamo riempire la piazza, dobbiamo dare voce e parola al lavoro”. La manovra, sottolinea, “è miope e recessiva, e non assume la stabilità e la qualità del lavoro quale bussola del cambiamento economico e sociale”.

Per approfondire