L’apertura dell’Emporio Solidale di Piacenza, un luogo per costruire anche importanti relazioni. AUDIO

apertura dell'Emporio Solidale Piacenza

L’apertura dell’Emporio Solidale di Piacenza, non solo un supermercato con prodotti essenziali, ma anche un luogo di relazioni. Questo l’obiettivo dell’Emporio solidale di via I Maggio che ha aperto questa mattina. Laura Bocciarelli, Presidente dell’Emporio Solidale, è intervenuta a Radio Sound raccontando le caratteristiche del market a costo zero per le persone in difficoltà che possono avere i prodotti presentando una tessera.

E’ un supermercato ma non solo – spiega Laura Bocciarelli – perché l’Emporio Solidale vuole essere anche un luogo di relazioni. In particolare per favorire tutti quei percorsi di orientamento e consulenza necessari in certi momenti. Infatti la costruzione di relazioni è un fattore decisivo per affrancarsi da un momento di difficoltà e bisogno”

Apertura dell’Emporio Solidale di Piacenza, l’audio intervista a Laura Bocciarelli

Ricordiamo che l’Emporio Solidale ha tra i suoi obiettivi principali: la raccolta e la distribuzione di beni di prima necessità a persone in momentanea difficoltà economica, secondo modalità rispettose della dignità dei beneficiari e tenendo conto delle eventuali altre forme di aiuto alimentare già in atto (mense, borse, viveri); il coinvolgimento del territorio, delle imprese e dei cittadini affinché sostengano concretamente i bisogni di chi è in difficoltà con il proprio lavoro gratuito, le donazioni economiche o di prodotti per l’emporio, la promozione di iniziative volte a diffondere stili di vita sostenibili e a favorire la lotta allo spreco alimentare.