L’Associazione PiacEmilia a Volontariato in Onda: “Riscoprire la bellezza del territorio attraverso il cammino” – AUDIO

L’Associazione PiacEmilia a Volontariato in Onda: “Riscoprire la bellezza del territorio attraverso il cammino” - AUDIO
Piacenza 24 WhatsApp

L’Associazione PiacEmilia, è stata la protagonista della puntata del 29 maggio di Volontariato in Onda, l’appuntamento informativo realizzato da Radio Sound in collaborazione con Csv Emilia – Centro Servizi per il Volontariato di Piacenza.

La nostra è un’associazione di promozione socialespiega Barbara Vascelli Presidente di PiacEmilia ed è nata in un momento di assenza di socialità, nel 2020. In quell’anno che ricorderemo per sempre, un gruppo di amici si è ritrovato durante l’estate con tanta voglia di stare assieme. In particolare avevamo voglia di stare in compagnia guardando cose belle, quindi abbiamo cominciato a camminare intorno a casa. In un primo momento precorrendo dei piccoli cerchi che poi sono diventati sempre più grandi fino a sconfinare sulle colline della Val d’Arda. Attraverso questa attività ci siamo resi conti della grande bellezza del nostro territorio. C’è tanto da scoprire e da vedere. Non solo dal punto di vista naturalistico ma anche artistico e architettonico. Abbiamo scoperto tante cose con queste passeggiate. 

Qual è il vostro obiettivo?

Cercare di non dare più per scontate le cose belle che abbiamo vicino a noi. Un territorio che vale la pena scoprire e conoscere trasmettendo questo anche agli altri. Inoltre non facciamo camminate solo sui sentieri ma anche in città e nei nostri splendidi borghi. Ad esempio a Castell’Arquato o Vigoleno, ma anche quelli meno conosciuti. 

L’Associazione PiacEmilia a Volontariato in Onda

PiacEmilia

E’ un gruppo di vecchi e nuovi amici che ha fondato una nuova associazione di promozione sociale senza alcuno scopo di lucro e che persegue finalità civiche, solidaristiche e di utilità sociale nei seguenti settori:

  • tutela e valorizzazione del patrimonio culturale e del paesaggio.
  • organizzazione e gestione di attività culturali, artistiche o ricreative di interesse sociale, incluse attività, anche editoriali, di promozione e diffusione della cultura e della pratica del volontariato e delle attività di interesse generale.
  • salvaguardia e miglioramento delle condizioni dell’ambiente.
  • organizzazione e gestione di attività turistiche di interesse sociale, culturale o religioso.

Finalità

  • promuovere la conoscenza e la valorizzazione dei monumenti e dei siti di interesse storico-artistico e culturale, nonché dei percorsi, ivi compresi i sentieri e le vie devozionali, interni ed esterni al territorio piacentino e parmense cui l’Associazione si rivolge con particolare attenzione.
  • promuovere la conoscenza e valorizzazione dei luoghi e dei percorsi storico-culturali e di pellegrinaggio interni ed esterni ai confini nazionali.
  • incentivare la conoscenza delle Vie Francigene Europee e dei “cammini” in genere, valorizzandone i percorsi al fine di mantenere viva la loro antica funzione di vie dei pellegrini.
  • svolgere fattiva opera per la promozione turistica del territorio nazionale, proponendo alle Amministrazioni competenti le riqualificazioni necessarie e tutte quelle iniziative atte a tutelare e valorizzare le bellezze e risorse naturali, il patrimonio culturale, storico, monumentale, artistico e ambientale, nonché le produzioni tipiche locali, attivando ogni possibile forma di collaborazione con enti pubblici e privati.
  • promuovere e organizzare, anche in collaborazione con Enti Pubblici e/o privati, iniziative, eventi, manifestazioni (anche sportive), festeggiamenti, spettacoli pubblici, convegni, congressi, conferenze, dibattiti, seminari, proiezioni di film e documenti, mostre, escursioni, fiere, sagre, nonché iniziative di solidarietà sociale, recupero ambientale, restauro e gestione del patrimonio artistico e monumentale.
  • promuovere e organizzare gruppi di studio e di ricerca, nonché attività e/o corsi di formazione e di aggiornamento, sia teorici che pratici, inerenti le tematiche oggetto dell’Associazione;
  • stimolare e promuovere l’ospitalità, l’educazione turistica e la conoscenza del territorio, più in generale fare opera di sensibilizzazione al turismo culturale.
  • stimolare, promuovere ed attuare attività tendenti ad incentivare la presenza di turisti, ospiti e visitatori del patrimonio artistico, culturale e monumentale.
  • collaborare con enti istituzionali, enti privati, associazioni, gruppi di volontari e ogni altro soggetto che attui iniziative tese a perseguire in tutto o in parte gli scopi dell’Associazione.
Radio Sound
blank blank