LegaPro: Racing Roma – Piacenza finisce 3-3

LegaPro: Racing Roma-Piacenza LIVE giovedì 13 Aprile dalle 14:30.  Segui la diretta su Radio Sound – Come Ascoltarci

blank

Finisce 3-3 allo stadio Casal del marmo tra Racing Roma e Piacenza. Biancorossi che riescono a portarsi in vantaggio ben due volte grazie alla doppietta di Nobile, ma prima Corticchia e poi De Sousa riescono pareggiare le reti. Nel secondo tempo vantaggio locale con una bellissima girata di Macellari. Lo stesso Macellari si fa espellere per una gomitata a Nobile. Piacenza che sfruta il vantaggio numerico e riesce a trovare il apreggio al 73′ con Silva che di testa riesce a girare in porta il perfetto assist di La Vigna.

 

Le parole del mister

 

Cronaca di Racing Roma-Piacenza

Fine partita

88′ esce Selvaggio per Maestrelli

86′ esce Majtan entra Steri

84′ tentativo di pallonetto di Nobile su Reinholds, ma la palla viene deviata e mandata in clacio d’angolo

83′ contropiede di De Sousa che prova il tiro dal limite, palla che finisce sopra la traversa

82′ ammonito La Vigna

81′ girata al volo di Romero parata dal portiere locale

79′ esce Corticchia per far spazio a Paparusso

77′ traversa presa da Franchi su assist di Bertoli

73′ pareggio di Silva! Calcio di punizione di La Vigna che trova il taglio sul primo palo di Silva che di testa riesce a superare Reinholds. 3-3

68′ gran tiro di Romero dal limite dell’area, Reinholds para e poi Selvaggio libera mettendo la sfera in angolo

66′ entra Bertoli, esce Saber

65′ va via bene Franchi sulla sinistra, mette in mezzo un bel cross, ma la difesa locale riesce ad anticipare i giocatori biancorossi e libera l’area

58′ entrano Franchi e La Vigna, escono Castellana e Segre.

54′ espulso Macellari per una gomitata su Nobile. Racing in 10 uomini

53′ ammonito Masullo

49′ palla che arriva a Macellari che si gira molto bene e riesce a battere Miori che sfiora la palla ma non riesce a deviarla. 3-2

fine primo tempo

35′ cross dalla sinistra per De Sousa, la punta locale stoppa la palla al limite dell’area e prova la conclusione sulla quale Miori non può arrivare. 2-2

30′ ancora Nobile! Raddoppio dei biancorossi, lancio lungo per Romero che fa la torre per Nobile che stoppa di petto e batte Reinholds in uscita. 1-2

29′ pareggio della Racing con Corticchia che sfrutta il servizio di De Sousa e da due metri infila Miori.

3′ Piacenza subito in vantaggio con Nobile. Lancio in verticale per Saber, tocco per Romero che appoggia dopo un rimpallo per Nobile che da due passi non può sbagliare. 0-1

Partita iniziata

Formazioni Ufficiali

Racing Roma: Reinholds, Macellari, Vastola, Caldore, Selvaggio, Massimo, Ricciardi, Corticchia, Bigoni, De Sousa, Majtan. All. Mattei

A disposizione: Savelloni, Dicuonzo, Steri, Calabresi, Testi, Pollace, Maestrelli, Shahinas, Loglio, Paparusso, D’Attilio, Frison.

Piacenza: Miori; Pergreffi, Silva, Sciacca; Castellana, Segre, Cazzamalli, Saber, Masullo; Nobile, Romero. All. Ferrari (Franzini squalificato)

A disposizione: Lanzano, Matteassi, Razzitti, Colombini, La Vigna, Bertoli, Franchi, Debeljuh.

Commento pre gara

Biancorossi che hanno ritrovato la vittoria nel “Derby” contro il Pro Piacenza dopo le due pesanti sconfitte con Arezzo e Giana Erminio, ora è il momento di ritrovare anche il bel gioco che aveva portato la squadra di Franzini ad ottenere sei vittorie consecutive. L’impresa non è delle più semplici perchè davanti a se il Piacenza avrà la Racing Roma che, sì è ultima in classifica, ma è stata capace di rendere le cose difficili a molte squadre, chiedere a Arezzo, Giana e Alessandria, uscite con un solo punto dallo stadio Casal del Marmo di Roma, o al Como, che è stato addirittura sconfitto. A rendere le cose ancora più difficili sono i problemi di formazione con cui avrà a che fare Franzini; a Roma domani mancheranno infatti Taugourdeau, dura botta al ginocchio per il regista, Abbate, Di Cecco e Dossena, mentre Matteassi potrebbe riposare perchè non al meglio della condizione dopo la partita di sabato sera. Piacenza che può scendere in campo quindi con un centrocampo inedito formato da Cazzamalli in mezzo affiancato da Saber e Segre, con Masullo e Castellana sulle fasce. Davanti confermati Nobile e Romero. Per quanto riguarda la Racing, recuperato Ungaro dopo la squalifica, ma Mattei potrebbe riconfermare la formazione che ha sconfitto l’Olbia nell’ultimo turno di campionato, 3-5-2 quindi guidato in attacco dalla coppia De Sousa-Majtan

 

Segui la diretta su Radio Sound – Come Ascoltarci

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank