L’uomo e la macchina al centro delle riflessioni della nuova edizione di Cives

Università Cattolica, il 27 e 28 agosto Summer school di orientamento

I cambiamenti che le tecnologie dell’automazione e della digitalizzazione stanno determinando sull’economia, hanno conseguenze radicali anche sulle prospettive del lavoro e delle relazioni sociali.

blank

“Al posto tuo?” è il titolo della XVII edizione di Cives, lo Spazio di Formazione Civica offerto dall’Università Cattolica e dalla Diocesi di Piacenza-Bobbio, che quest’anno ha per tema proprio lo sviluppo tecnologico che sta sempre più diventando protagonista delle nostre vite.

Il ciclo si apre con la prolusione di Padre Carlo Casalone, docente della Pontificia Facoltà Teologica dell’Italia Meridionale e Presidente della Fondazione Carlo Maria Martini, fissata per venerdì 10 novembre dalle 20.30, presso la Sala Piana dell’Università Cattolica di Piacenza, in Via Emilia Parmense 84

Nel corso si approfondiranno con esperti, studiosi e giornalisti, i temi della presenza o invadenza della tecnologia, i suoi aspetti positivi, ma anche i rischi e le minacce, quali la perdita di posti di lavoro, il complesso rapporto uomo-macchina, le possibili polarizzazioni sociali. Nella seconda parte del corso saranno analizzate alcune questioni territoriali importanti, come il lavoro, l’ambiente e il futuro educativo e occupazionale dei giovani di Piacenza.

Come sempre Cives è destinato a persone che hanno voglia di approfondire in modo laico e libero i dilemmi del nostro tempo, le questioni sociali per leggere e interpretare insieme le sfide della città e del territorio. Partecipano anche giovani studenti universitari e delle scuole superiori, con un impegno attivo anche nella gestione degli incontri e soprattutto dell’assemblea finale “Cives parla alla civitas”, in cui le nuove generazioni interrogano le istituzioni locali sul futuro di Piacenza.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank