Manifestazione nazionale contro le armi nucleari, anche una delegazione piacentina a Ghedi

Anche una delegazione piacentina parteciperà alla manifestazione nazionale che si terrà a Ghedi il 20 gennaio prossimo contro le armi nucleari. Chi volesse partecipare può contattare il tel. 346 3550029 entro giovedì 18 gennaio. “Per l’abolizione ovunque delle armi atomiche, via le armi atomiche da Ghedi e dagli altri siti nucleari sul suolo italiano – si legge in una nota – affinché il Governo italiano aderisca al Trattato di proibizione delle armi nucleari. Per non essere complici di atti di sterminio nucleare. Per non subire esplosioni o incidenti atomici. Contro tutte le guerre comunque vengano chiamate. Chiudere tutte le basi straniere in Italia e tutte le basi italiane all’estero. Cessare le cosiddette “missioni militari di pace”. Riconvertire al civile le risorse utilizzate per la ricerca e la produzione militare. Trasferire le spese militari ai settori civili (ambiente, salute, lavoro)”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank