Massimiliano Cremona a Boretto Po nella F250 di Motonautica: “Puntiamo a mantenere il primo posto in classifica nel Mondiale”

Massimiliano Cremona Boretto Po
Piacenza 24 WhatsApp

Mondiale di Motonautica, Massimiliano Cremona in gara a Boretto Po nella F250. Il campione piacentino punta mantenere la prima posizione in classifica.

Sabato 17 e domenica 18 giugno a Boretto Po, in provincia di Reggio Emilia, è in programma la prossima tappa del Campionato Mondiale di Motonautica. Nella F250, lanciato in testa alla classifica c’è il campione piacentino Massimiliano Cremona dell’Associazione Motonautica San Nazzaro. La prima manche è in programma sabato alle ore 16.30, le altre due prove sono invece previste domenica rispettivamente alle ore 11.30 e alle ore 15.30.

Siamo pronti per questa gara – spiega Massimiliano Cremona – senza particolari novità rispetto alle tappe precedenti dove le prestazioni sono state incoraggianti. Volevamo provare una novità, ma il Meteo e le condizioni del Po non ci hanno aiutato. Boretto ha un circuito diverso rispetto le prime due prove del Campionato Mondiale quindi serve un altro settaggio. Il tracciato comunque lo conosciamo bene e speriamo che l’acqua del Po non sia troppo sporca per fare una bella gara in sicurezza. Faremo del nostro meglio per allungare il vantaggio in classifica generale in vista dell’ultima competizione di settembre. 

Presenti in provincia di Reggio Emilia anche due ragazzi della C&B Racing Team Academy, Martina Barberini e Davide Scarpa, al via nella categoria Osy 400. I due giovani piacentini sono all’esordio stagionale nella prima prova del Campionato Italiano, sotto lo sguardo attento di Alex Cremona: “I nostri giovani sono pronti, si sono preparati durante l’inverno per questa gara, quindi speriamo di cogliere un ottimo risultato. Sono fiducioso”.

Sempre a Boretto Po, 61esimo Hydro GP,  è in programma anche la F125 dove tra i partecipanti troviamo Luca Finotti. Non sarà presente invece nella F500 Giuseppe Rossi dopo il grave incidente avvenuto nella gara precedente. Il pluricampione si trova ancora ricoverato all’ospedale in Polonia, ma le sue condizioni sono in miglioramento, a lui vanno i migliori auguri di pronta guarigione da tutto il team della Motonautica San Nazzaro.

Iscriviti per rimanere sintonizzato!

Radio Sound
blank blank