Medici e concessionari autostradali in sciopero, anche delegazioni piacentine a Roma

blank

Martedì 12 dicembre di sciopero per medici, veterinari e dirigenti sanitari. Al centro della mobilitazione il contratto di lavoro e lo smantellamento del Servizio Sanitario.

blank

E non si arresta nemmeno l’ondata di scioperi dei lavoratori delle concessionarie autostradali, che incrociano di nuovo le braccia oggi, martedì 12 dicembre, in difesa di 3mila posti di lavoro. Si sono ritrovati, con delegazioni provenienti da tutta Italia, a Roma, in piazza Montecitorio.

“Nei primi giorni della prossima settimana la commissione Bilancio della Camera dei deputati esaminerà gli emendamenti alla legge finanziaria, quindi anche quello presentato da alcuni deputati della maggioranza che innalza dal 20 al 40 per cento la quota di lavori in house per gli appalti delle manutenzioni e progettazioni autostradali, consentendo in tal modo alle società concessionarie autostradali di rinnovare i contratti di manutenzione ed evitando il rischio di licenziamenti”. È quanto dichiarano le segreterie nazionali di Feneal Uil, Filca Cisl e Fillea Cgil.  Anche una delegazione della Fillea Cgil di Piacenza con FIlippo Calandra e alcuni lavoratori della Pavimental al presidio.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank