Tutelare i salari, tutelare il lavoro: anche i metalmeccanici piacentini sabato a Roma per la manifestazione nazionale

Cgil

“Stiamo vivendo una fase delicata, anche in provincia di Piacenza, con forti aumenti dell’energia e del caro vita che si ripercuoteranno sui lavoratori. Per questo i metalmeccanici piacentini saranno a Roma sabato 8 ottobre alla manifestazione nazionale di tutta la Cgil per ribadire, al futuro Governo che si insedierà, le richieste sindacali per fronteggiare il caro vita, contrastare la precarietà, aumentare i salari e le pensioni, riformare gli ammortizzatori sociali, rafforzare i servizi pubblici, favorire gli investimenti”.
A sostegno della manifestazione dell’8 ottobre e per aprire una fase straordinaria di contrattazione aziendale, i metalmeccanici sciopereranno anche 2 ore (le ultime del turno) venerdì 7 ottobre.

blank

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank