Michael Fraser è un giocatore della Bakery Piacenza

blank

La Pallacanestro Piacentina è lieta di annunciare l’accordo con l’atleta Michael Fraser, ala grande/centro classe 1984 di 203 centimetri per 111 kilogrammi proveniente dal Rosa Radom, formazione del massimo campionato polacco con la quale ha disputato i playoff e la Basketball Champions League, la massima competizione europea targata FIBA.

blank

LA CARRIERA – Nato il 28 giugno 1984 a Ottawa, Canada, Fraser completa la propria istruzione e formazione cestistica negli Stati Uniti alla Oklahoma Baptist University. Nel 2007 inizia la propria carriera europea ai Panthers Fürstenfeld, per iniziare così un lungo viaggio tra Europa e medio oriente: Libano, Qatar, Kuwait, Francia ed Ucraina sono le tappe che precedono il ritorno sul continente americano, al Soles de Mexicali (Messico) nel 2012. Nel triennio successivo è nuovamente in Libano, con una breve tappa nel 2013 nella formazione campione di Bosnia Erzegovina, l’Igokea. Quindi, l’approdo in Polonia: due anni al Kutno, dove tra il 2015 ed il 2017 realizza 10.6 punti e 9.5 rimbalzi in 29 minuti di impiego. Nel 2017/2018 due tappe (Argentina e Libano) prima dell’approdo al Rosa Radom, formazione polacca con la quale ha disputato i playoff nel campionato nazionale e la Basketball Champions League. Inserita nel girone C dopo aver superato i preliminari, i polacchi hanno affrontato, tra le altre, quell’AEK Atene che avrebbe poi vinto la manifestazione, la campione d’Italia 2017 Reyer Venezia e l’Olimpija Lubiana.

“Fraser risponde esattamente all’identikit del giocatore che volevamo per il nostro reparto lunghi”, dichiara il Presidente biancorosso Marco Beccari. “Tanta esperienza nel basket europeo, potenza fisica ed atletismo sono le sue caratteristiche principali. È il primo tassello di un roster importante che stiamo allestendo per affrontare al meglio la Serie A2”.

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank