Motonautiaca – Mondiale di Formula 1 e Mondiale Osy 400 a San Nazzaro. I fratelli Cremona: “Momento bellissimo ed emozionante”

motonautica

San Nazzaro, nel comune di Monticelli d’Ongina, ospita il 24 e 25 settembre per il secondo anno consecutivo l’unica tappa italiana del Campionato mondiale di Formula 1 di motonautica. Son due le competizioni in programma: il Gran Premio della Regione Emilia-Romagna nella giornata di sabato e il Gran Premio d’Italia domenica.

blank

Spiega il neo Campione Mondiale F250 Massimiliano Cremona

“Importante conferma e riconoscimento. Siamo orgogliosi per essere riusciti a ottenere un evento del genere davvero prestigioso. Ormai San Nazzaro, grazie alla Motonautica, è conosciuto in tutto il mondo e nonostante sia un piccolo paesino riesce a organizzare grande eventi, questo grazie anche al preziosissimo aiuto di tutti i volontari”. 

Nella due giorni non solo la Formula 1, ma si può assistere anche allo spettacolo del Campionato mondiale Osy 400.

Spiega Alex Cremona

“Partecipano diversi piloti del mio team come Martina Barbarini, Davide Scarpa, Andrea Pistello, il veterano Luca Finotti e Francesco Troglio che corre con il numero e la barca di Mattia Ghiraldi, per onorare questo ragazzo scomparso da poco che avrebbe davvero voluto essere presente a questa gara. Inoltre ha scelto la manifestazione anche il piacentino Daniele Mammuccari. Le barche iscritte sono 20, quindi un ottimo risultato.

blank

Sono molto contento dell’organizzazione dell’evento e della partecipazione dei nostri ragazzi. Questo appuntamento, con le sue emozioni, speriamo possa fare breccia nei giovani veicolando la passione sportiva verso la motonautica. E’ un bel momento, sono davvero felice per il titolo Mondiale di mio fratello. In tanti anni ci è andato vicino e ora è arrivato il giusto riconoscimento: una grande gioia per tutta la nostra famiglia”. 

Radio Sound

Radio Sound, il Ritmo che Piace, il Ritmo di Piacenza

blank blank App Galley blank